mercoledì 29 giugno 2016

CATEGORIA:

Sei anni fa moriva Pietro Taricone: CasaPound lo ricorda con striscioni in 90 città

(G.p) Casa Pound Italia, con striscioni affissi in oltre 90 città d'Italia rende omaggio all'attore Pietro Taricone definito uomo libero e coraggioso, nel sesto anniversario della sua prematura scomparsa, come ci ricorda Affari Italiani, il primo quotidiano digitale con un interessante articolo che pubblichiamo per intero.


Nel sesto anniversario della morte di Pietro Taricone, CasaPound celebra l'attore e l' indimenticato protagonista del primo Grande Fratello con striscioni affissi in una novantina di città italiane. “Il tempo non cancella il ricordo. Cieli Blu Pietro” è il testo riportato sugli striscioni, che ricorda il tragico incidente avvenuto nel 2010 durante un lancio con il paracadute. Questo lo sport più amato da Taricone, che aveva tenuto a battesimo la squadra di paracadutismo sportivo Cpi.
“Pietro era un nostro amico e un italiano libero e coraggioso” è il ricordo di CasaPound. “Un esempio luminoso che come ogni anno vogliamo ricordare nelle città in cui siamo presenti e in tutte quelle che hanno rappresentato qualcosa nella sua vita: da Caserta, dove è cresciuto, a Roma, che gli ha dato la fama, fino a Trasacco, il paese in Abruzzo, dove ora riposa”.

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.