martedì 14 giugno 2016

Napoli: dopo il flop elettorale Fratelli d'Italia sosterrà Lettieri

di Giuseppe Parente

Con un cambio di linea politico davvero alla clamoroso al Cibali, espressione coniata da Sandro Ciotti, decano dei radiocronisti sportivi italiani, rispetto a quanto decisivo nella serata di venerdì scorso, nel corso di una affollata riunione convocata dai vertici del partito, Fratelli d'Italia Alleanza Nazionale, a Napoli, forte del 1,29% conquistato dal candidato sindaco Marcello Taglialatela e l'1,36 conquistato dalla lista, annuncia il proprio sostegno, al turno di ballottaggio, all'imprenditore prestato alla politica Gianni Lettieri.

Una decisione davvero clamorosa, quella operata da Giorgia Meloni, leader indiscussa del partito che sconfessa la linea dettata dal candidato sindaco Marcello Taglialatela, in virtù della quale il partito erede della tradizione della destra di governo, incarnata da Alleanza Nazionale, non avrebbe appoggiato nessuno dei candidati giunti al ballottaggio, nè Gianni Lettieri, sostenuto dal Partito della Nazione, nè il sindaco dei centri sociali.

Questo è quanto dichiara Giorgia Meloni, in una nota, diffusa sul suo profilo facebook : a Napoli avevamo scelto di non sostenere Lettieri, ma la nostra decisione non è stata premiata dal corpo elettorale. Domenica prossima, a Napoli, ci sarà il ballottaggio tra il candidato sindaco uscente e lo sfidante di centro destra Gianni Lettieri. Io penso che i nostri elettori non avranno grande difficoltà a scegliere, perché sicuramente non si può votare né per De Magistris, né per la sua proposta politica.
Anche Gioventù Nazionale, movimento giovanile di Fratelli d'Italia Alleanza Nazionale sposa, in toto, la tesi sostenuta da Giorgia Meloni, con una breve nota, diffusa alla stampa, precisando che Gioventù Nazionale si allinea alle decisioni di partito ed invita i propri iscritti e simpatizzanti a votare per Gianni Lettieri per mandare a casa, un sindaco come Luigi De Magistris, che coccola i centri sociali, che più volte, nel corso degli ultimi anni, ci hanno aggredito impunemente sia verbalmente che fisicamente.




0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.