sabato 11 giugno 2016

Forza Nuova accetta l’invito: incontrerà l’imam di Lecco

Forza Nuova e la comunità musulmana di Lecco si incontreranno: la data è ancora da definire, ma probabilmente sarà a fine giugno, come chiesto dal movimento di estrema destra in un comunicato diffuso venerdì mattina con il quale Forza Nuova ha accettato la proposta del centro islamico di Chiuso.

Era stato Usama El Santawy , imam del centro islamico lecchese, in occasione dell’apertura del Ramadam lunedì, a lanciare un invito per un incontro agli autori dello striscione di protesta appeso nelle scorse settimane ai cancelli del luogo di preghiera dei musulmani lecchesi.


“Forza Nuova, dopo aver interpellato il proprio segretario nazionale Roberto Fiore, accetta l’invito e propone come periodo d’incontro – spiegano dal movimento – visti numerosi impegni politici del nostro segretario nazionale, fine giugno o, in alternativa, si attende una possibile data da parte dell’Imam per non perdere l’importante occasione di questo incontro”.


La risposta favorevole da parte di Forza Nuova è stata accolta positivamente dal Centro Islamico, come spiegato dallo stesso imam: “Ci fa piacere che abbiano accolto l’invito, da parte nostra siamo aperti al dialogo e al confronto con tutti, quello che vorremmo è che l’incontro abbia successo per evitare che accadano nuovamente fatti come quello che ci hanno riguardato – ha sottolineato l’imam riferendosi allo striscione anti-islam apparso nei giorni scorsi di fronte al centro – siamo persone civili e tutti cerchiamo la stessa cosa, ovvero la felicità”.

Fonte Lecco Notizie

0 commenti:

Posta un commento