martedì 17 maggio 2016

Gli striscioni di Militia contro unioni civili e negazionismo

(G.p)Il movimento politico Militia dopo il danneggiamento  del monumento dedicato allo scrittore Pierpaolo Pasolini all'idroscalo di Ostia torna a far parlare di sé con una serie di striscioni contro la nuova legge sulle unioni civili e contro la legge sul negazionismo.
In alcuni quartieri di Roma sono stati affissi i seguenti striscioni : " ma quali unioni civili, siete incivili !basta froci! e legiferate quanto volete la shoah resterà sempre una menzogna.




Questo è il testo della breve nota, diffusa alla stampa, da parte di Militia di rivendicazione dell'azione politica.







Il movimento politico Militia si schiera apertamente contro le unioni civili legge vergogna di questo stato è contraria alla nostra idea di famiglia e contro la legge sul negazionismo legge iniqua che va a tutelare un evento mai avvenuto è mai documentato solo per leccare il culo al potere giudaico.....noi diciamo no a tutto questo è saremo sempre in prima fila a difendere i nostri principi e le nostre idee

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.