martedì 17 maggio 2016

Battipaglia, ricoperto di escrementi il palco di Salvini


(G.p)Per il pomeriggio di martedì 17 maggio è previsto il comizio del felpato Matteo Salvini, leader leghista a Battipaglia, in provincia di Salerno, a sostegno del candidato sindaco di Noi con Salvini, costola centro meridionale della Lega Nord per l'indipendenza della Padania.
Un comizio che era a rischio, perché ignoti hanno sporcato il palco con escrementi e fieno, completano l'oltraggio con scritte offensive indirizzate al segretario leghista, ma che è tutt'ora in corsa, come ci dimostra una foto inviatici da un nostro storico lettore battipagliese, grazie al duro lavoro dei militanti che hanno pulito il palco e cancellato le scritte offensive.
Il quotidiano la Repubblica, nella sua versione on line, ci racconta il brutto episodio di boicottaggio politico ai danni di Noi con Salvini avvenuto a Battipaglia con un interessante articolo.

Comizio di Salvini in piazza della Repubblica a Battipaglia, provincia di Salerno, a sostegno del candidato sindaco Guglielmo Marchetta. A Sud le contestazioni a Salvini non sono mai mancate, ma questa volta tutto ha preso una piega più hard. Con il favore della notte, scrive il sito ufficiale della Lega, "alcuni ignoti si sono dati da fare per portare escrementi e fieno" sul palco, completando l'oltraggio "con scritte offensive indirizzate al segretario leghista". Ma in mattinata militanti e simpatizzanti della Lega si sono dati da fare per rimuovere gli escrementi e coprire le scritte.

"Sui muri - si legge ancora sul sito della Lega - sono apparsi anche i soliti vecchi volantini, probabilmente affissi da qualche nostalgico avverso al cambiamento". Ma "la piazza, al momento del comizio, era piena di gente intenta ad ascoltare" il comizio di Matteo Salvini.

Antonio nostro affezionato lettore battipagliese ci invia una foto di piazza della Repubblica a Battipaglia dove è in corso la manifestazione elettorale di Noi con Salvini. 
 Dalla foto possiamo notare la presenza di un buon numero di persone, tra simpatizzanti leghisti e cittadini curiosi per la presenza di un leader politico nazionale come Salvini.

0 commenti:

Posta un commento