martedì 5 aprile 2016

Chizoniti: “Esco dalla Lega Nord e aderisco al Fronte Nazionale”


(G.p) Il consigliere comunale di Arezzo Domenico Chizoniti eletto nelle file della Lega Nord per l'indipendenza della Padania abbandona la Lega ed approda nelle file del Fronte Nazionale. La collega Enrica Chierici dalle colonne virtuali di Arezzo Notizia ci racconta la conferenza stampa con la quale il consigliere Domenico Chizoniti ha annunciato alla stampa ed alla opinione pubblica aretina il suo approdo nelle file del Fronte Nazionale.
Conferenza stampa impreziosita dalla presenza di Adriano Tilgher segretario nazionale del Fronte.



Il mio rapporto con il sindaco è sempre stato ottimo, e continuerà ad esserlo. Quando ho deciso di candidarmi ho abbracciato il progetto di Alessandro Ghinelli e lo appoggerò fino all’ultimo. Lascio però la Lega Nord che auspicavo fosse al lavoro per una Lega Nazionale, ma non è così, si parla ancora di indipendenza della Padania e le tessere della Lega si fermano all’Umbria.”
“Lascio a loro questa politica secessionista, che inganna gli elettori. Il frontismo è altro, come dice Le Pen, oltre la destra e la sinistra senza scendere a patti con vari centrismi che hanno rovinato da anni il nostro paese ed ancora si ostinano a fare le loro campagne e quindi senza compromessi.”
“Lo faccio per perseguire la mia coerenza per chi ha messo come preferenza Domenico Chizoniti, sarò onorato di dar voce al Fronte Nazionale che mi ha accolto.”
“Infine, per me era insopportabile che ad ogni consiglio comunale, alcuni esponenti della Lega uscivano alle prime note dell’Inno Nazionale e rientravano in aula alla fine.”




Al fianco di Domenico Chizoniti il presidente del Fronte Nazionale Adriano Tilgher


“E’ un atto coraggioso quello di Domenico di venire tra noi. Noi diciamo al nostro popolo venite con noi ed insieme cambiamo le cose. Ed oggi sono contento di poterti consegnare le tessera di iscrizione al nostro partito.”

Il regolamento prevede che Chizoniti non possa fondare un nuovo gruppo diverso rispetto ai partiti già presenti, per questo sarà all’interno del Gruppo Misto, parlerà a nome del Fronte Nazionale, accanto a Egiziano Andreani sospeso all’indomani delle elezioni dalla Lega Nord e che nel primo consiglio comunale espose la bandiera del Granducato di Toscana.

Animi tesi ai margini della conferenza stampa con la presenza in sala rosa ed in corridoio di sostenitori del Fronte Nazionale e dall’altra l’assessore della Lega Nord Tiziana Nisini e la rappresentante provinciale del partito di Salvini, Tiziana Casi. Qualche parola è volata tra i due schieramenti, con il babbo di Chizoniti che ha difesa a spada tratta la scelta del figlio. “E’ alto tradimento” ha commentato invece Tiziana Casi.

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.