martedì 12 gennaio 2016

Mantova Forza Nuova si mobilita, è allerta


(G.p)Il movimento politico Forza Nuova sabato prossimo sarà di nuovo in piazza, con una giornata di mobilitazione a Mantova e Modena, due città che sono salite alla ribalta per la notizia di un imminente e massiccio arrivo di profughi. La Gazzetta di Mantova, con un interessante articolo, che pubblichiamo per intero, ci descrive la mobilitazione di Forza Nuova nella città tanto cara al poeta latino Virgilio.

Dopo Parigi e Colonia, Forza Nuova scende in piazza. Sabato sarà una giornata di mobilitazione a Mantova e a Modena, due città che, secondo il movimento, in questi giorni sono salite alla ribalta per un imminente e massiccio nuovo arrivo di presunti profughi.
A Mantova l’appuntamento è per le sedici in piazza Martiri di Belfiore. Secondo il segretario provinciale Alice Maroli saranno presenti oltre 150 persone.
La Digos è già stata informata e in settimana adotterà le misure di sicurezza previste in questi casi. Saranno presenti il responsabile del Nord Italia Luca Castellini e il segretario nazionale Roberto Fiore. «Forza Nuova - ha dichiarato Fiore in tempi recenti - da anni grida sola, nel deserto della politica italiana, che se non si cambia radicalmente il senso di rotta nella gestione di questa invasione il prossimo sangue sarà versato in Patria».
«La situazione di estremo disagio e pericolo che vivono i nostri borghi e le nostre città in cui sono stati impiantati con la forza ed il sopruso, centri di accoglienza per stranieri va denunciata ed osteggiata. Ma - conclude l’onorevole Fiore - il nostro è anche un messaggio di speranza, poiché là dove c'è reazione c'è anche la possibilità di cambiare».

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.