domenica 15 novembre 2015

CATEGORIA:

Parigi brucia. Silvia Giralucci: i profughi che odiate sono anche loro vittime dell'Isis

Tra i rulli di tamburi e slogan roboanti che l'attacco alla Francia ha innescato resiste qualche voce fuori dal coro. Una di queste è quella per noi meravigliosa di Silvia Giralucci, una donna che non si lascia piegare dalla cattiveria umana e dalla sorte infame ...

Questa mattina ho pensato di ripulire il mio Facebook da una buona metà dei miei contatti che nel migliore dei casi ricordavano che la Fallaci aveva ragione. 
Poi ho pensato che chiudere i cancelli, anche solo il mio cancello, è fare il gioco dell'imbarbarimento. Mi sottraggo e rilancio: da che cosa pensate che scappino questi immigrati che vi fanno tanto schifo? Avete pensato che anche loro si sono trovati l'Isis in casa, i loro parenti in prigione senza motivo, le loro opere d'arte distrutte? 
Ora so che questo post verrà seguito da commenti pieni di odio verso il mio buonismo. Non porgo l'altra guancia. Dico solo che mi rifiuto di fare di ogni erba un fascio. 
Mio papà è stato ucciso perché in quanto giovane missino era ritenuto responsabile di tutti i crimini dei nazifascisti, della strage di piazza Fontana, di Brescia... Chi mi mostra solidarietà dovrebbe per un attimo fare anche l'esercizio contrario. Tutti i siriani sono fanatici islamici? La vostra invocata guerra, nel migliore dei casi, che cosa potrebbe ottenere? Lo sterminio totale del mondo islamico? Spiegarmi, qual è l'obiettivo oltre a sfogare la rabbia impotente che tutti oggi proviamo? Quale la strategia?

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.