mercoledì 4 novembre 2015

CATEGORIA:

Gli arrestati di CasaPound: lo scoop (mancato) dei compagni di Popoff

Venerdì sono stati arrestati dalla Digos una decina di esponenti di Casapound, di cui apprendiamo alcuni nomi sul web da un sito tedesco, in quanto sui giornali italiani non se ne è trovata traccia: Francesco Amato, Andrea Antonini, Alessandro Catani, Lorenzo di Credico, Federico Mattioni, Davide di Stefano . Si tratta di tutta evidenza di esponenti nazionali e/o romani di assoluto rilievo. 
Così, ieri, Popoff, quotidiano di movimento, all'interno di un lungo articolo su Sol. Id., si attribuiva il merito di aver rotto il velo di silenzio e di omertà della stampa italiana, rilanciando lo scoop di Indymedia Germania che elenca nel dettaglio gli incarichi dirigenziali dei militanti colpiti dai provvedimenti giudiziari (il vicepresidente, il coordinatore di Sovranità, il responsabile del circolo di arti marziali, il leader del Blocco Studentesco...). Ma Google non è d'accordo e ristabilisce implacabilmente l'ordine d'arrivo. La Repubblica ancora una volta il suo lavoro l'ha fatto 

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.