sabato 28 novembre 2015

Al via la festa per il ventennale degli Hammerskin: migliaia di presenti da tutta Europa

Centinaia di militanti di estrema destra, si ipotizza fino a 3mila provenienti soprattutto dalla Germania, ma anche da Austria, Francia e Polonia, sono in arrivo a Milano per celebrare i vent'anni di attività della sezione italiana degli Hammerskin, fra i gruppi più violenti dell'estrema destra mondiale. Il luogo del raduno, tenuto segreto fino a questa mattina per evitare contestazioni, è stato annunciato sulla pagina Facebook dell'Osservatorio democratico sulle nuove destre: si tratta di un capannone in via Toffetti 75/77, zona Rogoredo. Lo stesso dove si tenne il raduno del 2013 che fece scoppiare non poche polemiche in una città simbolo della resistenza come Milano, dove recentemente si è verificato un grave episodio di intolleranza: l'accoltellamento dell'ebreo ortodosso Nathan Graff [in realtà le indagini non sono arrivate a nessun risultato, ndb].

Il raduno dovrebbe iniziare alle 17, come si legge sulla pagina Facebook di Hammerskin che conta oltre 600 partecipanti all'evento su 3.100 invitati, per concludersi a notte inoltrata. Numerose le band musicali che si alterneranno sul palco fra cui i tedeschi Frontalkraft e Division Germania con canzoni ispirate al Terzo Reich e alla supremazia della razza bianca.
FONTE: ASKANEWS

0 commenti:

Posta un commento