sabato 10 ottobre 2015

CATEGORIA:

La Lega marcia su Napoli: da soli, come a Roma


(G.P)Chi saranno i candidati sindaco alle elezioni Amministrative di Napoli del 2016?  A questa legittima domanda ancora nessuno sa dare una esatta risposta. Il sindaco De Magistris, da tempo, ha annunciato una sua ricandidatura e sarò sostenuto da un centro sinistra alternativo composto da Rifondazione Comunista, Sinistra Ecologia e libertà, la civica Napoli è tua, il Partito del sud, il centro destra non ha ancora un candidato sindaco e l'ex premier sta cercando di convincere l'ex ministro delle Pari Opportunità Mara Carfagna a scendere in campo. L'ex showgirl troverebbe alto gradimento nei sondaggi e rappresenterebbe l'unica candidatura in grado di tenere testa con le altre forze in gioco.
Diversa, ma non più del solito è la situazione in casa Partito Democratico, dove è in atto, da mesi, un dibattito interno, relativo alla questione delle primarie, tra chi vuole che si svolgano come prevede lo statuto e chi gradirebbe un candidato unico e forte come per esempio l'ex sindaco Antonio Bassolino.
Chi invece sa cosa fare è Noi con Salvini, costola centro meridionale della Lega Nord per l'Indipendenza della Padania che sembrerebbe pronta a correre da sola, candidando a sindaco Gianluca Cantalamessa.
La collega Carla Guarnieri dalle colonne di Metropolis edizione di Napoli, ci racconta le intenzioni della Lega, pronta a correre da sola a Roma come a Napoli, in un interessante articolo che riproponiamo nella sua interezza.



La Lega marcia su Napoli : da soli, come a Roma
di Carla Guarneri
tratto da Metropolis
>A me piace l'idea di qualcuno che sappia amare la Capitale, al di sopra di tutto e di tutti. Non faccio nomi e non faccio sigle. Niente alchimie o marmellate. La Lega c'è e ci sarà anche a Roma,. con un suo candidato, perché no>.
Il leader della Lega Nord, Matteo Salvini si è sbilanciato sul futuro impegno del suo partito nella capitale. E addirittura c'è chi ha invocato la sua personale discesa in campo per Milano. Salvini ha lanciato una stoccata a Forza Italia. Nella costruzione di una alternativa a Renzi se Forza Italia ci sta è la benvenuta, ma non possiamo dialogare con gente che sta un po' di qua e un po' di là. Ci vuole coerenza e serietà, ha detto.
Parole che hanno avuto subito presa anche a Napoli, dove il responsabile locale Gianluca Cantalamessa è già impegnatissimo sul versante delle comunali. La nostra lista è già pronta per l'80%. E il programma elettorale è praticamente ultimato, ha annunciato.
Ci stiamo organizzando per correre da soli con l'obiettivo di dare voce a quei soggetti che non trovano alcuna rappresentanza. Cantalamessa ha sottolineato la distanza del progetto Lega dagli altri che sono in circolazione: siamo distinti e distanti da chi ha provocato il fallimento della città, da chi è colpevole della debolezza del centro destra in Campania e soprattutto da chi rappresenta la vecchia politica.
L'idea di scendere in campo senza alleanze non spaventa gli esponenti napoletani della Lega Nord: andremo da soli alla conquista di Palazzo San Giacomo, continua Cantalamessa che però precisa > solo se dovesse nascere un progetto condiviso, credibile e vincente potremmo pensare di creare una alleanza. Ci convincerebbe soltanto un progetto lontano dai vecchi politici.
Al momento, però dal suo punta di vista: non c'è nulla di tutto questo in giro. Vedo solo una guerra tra bande in atto. Noi ascoltiamo le istanze dei cittadini. Dalla sicurezza alle buche in strada, quello di cui ha più bisogno Napoli è ritrovare un po' di normalità.
Ad oggi manca uno Stato che faccia lo Stato, si è detto amareggiato l'esponente della Lega Nord, prima abbandonano Napoli e poi dicono che i cittadini hanno la camorra nel Dna. La verità è che i napoletani oggi continuano a subire le conseguenze di colpe altrui.

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.